telefono

Spedire una moto con corriere: come fare?

Devi trasferirti in una nuova città o sei uno sportivo che non può fare a meno del suo mezzo a due ruote? In questo caso, potresti trovarti a dovere spedire la tua moto o il tuo scooter.

Per spedire questi mezzi di trasporto, dovrai seguire qualche accorgimento in più rispetto ai pacchi tradizionali. Infatti, si tratta di articoli di estremo valore che necessitano di maggiore cura nell’imballaggio.

Per questa ragione, SpedizioneComoda.it ha preparato una guida per spiegarti passo a passo come spedire una moto con corriere. Nell’articolo di oggi troverai tutti i dettagli riguardanti il costo e i mezzi migliori per questa tipologia di spedizione. 

spedire_moto_o_scooter_con_corrieri

Come spedire una moto?

Esistono diversi trasportatori specializzati nella spedizione di veicoli a due ruote. Tuttavia, puoi anche decidere di affidarti ad un corriere espresso tradizionale che offra questo tipo di servizio.

Tieni a mente che la spedizione di una moto rientra nella categoria dei servizi speciali. Dunque, si tratta di servizi che seguono regolamentazioni diverse rispetto a quelle di una spedizione tradizionale.

Ad esempio, tra i corrieri che offrono questo tipo di trasporto troviamo TNT, che ha creato il servizio Scooter Express.

Ricorda che, trattandosi della spedizione di un veicolo, è probabile che il corriere non effettui il ritiro a domicilio. In questo caso, dovrai essere tu stesso a recarti presso la filiale del corriere e consegnare la moto già pronta per la spedizione. 

Come imballare una moto?

Come potrai intuire, dovrai prestare attenzione ad imballare la tua moto correttamente. Questo tipo di imballaggio è diverso da quello di un pacco standard o da quello richiesto per la spedizione pallet o di pacchi pesanti.

In questo caso, per una maggiore protezione, si richiede l’utilizzo di una gabbia in metallo o di una cassa di legno per il trasporto.

Dato il valore dell’oggetto in questione, ti sconsigliamo di optare per un imballaggio “fai da te”, che risulterebbe troppo rischioso.

Infatti, la maggior parte dei corrieri rifiutano di spedire moto o scooter con imballaggio non adeguato, a meno che non si firmi una specifica liberatoria che li sollevi dalla responsabilità di eventuali danni.

Per questa ragione, optare per un imballaggio di qualità ed investire nella protezione del tuo mezzo di trasporto ne garantirà l’integrità dal momento della spedizione fino al suo arrivo.

Talvolta, trattandosi di un bene di estremo valore, sono gli stessi corrieri a fornire i diversi materiali necessari per l’imballaggio.

Se spedisci con TNT, dovrai provvedere ad ancorare il tuo mezzo alla gabbia metallica. In questo caso, ti consigliamo di fare affidamento agli imballaggi specifici per il trasporto delle moto.

Dimensioni del pacco per spedire una moto

Quando spedisci una moto, devi prestare particolare attenzione ai limiti di peso e dimensione dei corrieri.

Ad esempio, TNT pone come peso massimo 250 chili. Le misure del pacco imballato non dovranno eccedere 130 cm x 85 cm x 215 cm.

Un ultimo, ma fondamentale, accorgimento da seguire per la spedizione della tua moto è quello di svuotare il serbatoio del veicolo, o di lasciare solo una minima quantità di carburante. 

metodi_di_transporto_per_spedire_una_auto

Metodi di transporto per spedire una moto

Oltre che su strada con corriere espresso, potrai spedire la tua moto anche con trasporto marittimo o aereo.

La scelta del mezzo di trasporto dipende soprattutto dalla destinazione della spedizione. Le spedizioni via mare o via aereo sono più adatte a località particolarmente remote, come i paesi extra-europei.

Il trasporto via aereo rappresenta una valida scelta in quanto è di sicuro il metodo più veloce. Tuttavia, proprio per questo, è anche il più costoso. Inoltre, in questo caso, dovrai necessariamente rimuovere olio e carburante dal veicolo.

Talvolta, potresti dover smontare alcune componenti della moto per agevolarne il trasporto.

Il trasporto marittimo avviene tramite navi container. In questo caso, sarà necessario affittare uno spazio all’interno del container o condividerlo con altre merci.

Questa opzione è consigliabile in quanto permette di risparmiare sulle spese di trasporto. Ricorda, però, che il trasporto via mare richiede generalmente tempi piuttosto lunghi. 

Quanto costa spedire una moto con corriere?

Se vuoi spedire la tua moto, dovrai preventivare un costo di spedizione di qualche centinaio di euro.

Infatti, visto il valore del veicolo, sarà consigliabile acquistare una polizza assicurativa per proteggere la tua spedizione. In alcuni casi, il trasportatore potrebbe includere questo servizio nel prezzo di trasporto.

Ecco alcune stime di costi per spedire una moto con i corrieri di SpedizioneComoda.it. Questi preventivi fanno riferimento ad un pacco imballato di 130 cm x 85 cm x 215 cm dal peso di 250 chili.

DestinazioneCorriereMetodo di trasportoTariffa
ItaliaTNTSu strada€ 304.32
EuropaTNTSu strada€ 468
USADHLAereo€ 2320

I prezzi riportati sono stimati al 10 Novembre 2021, non includono l’IVA, e possono cambiare in futuro.

Ti invitiamo a tenere a mente che i prezzi delle spedizioni variano durante l’anno. Infatti, le tariffe sono normalmente più convenienti da Settembre a Giugno, e più alte a Luglio ed Agosto.

Questi esempi riguardano spedizioni sul territorio nazionale. Va da sé che i prezzi saranno più alti in caso di spedizioni internazionali. 

spedire_il_tuo_scooter
Vagone di DHL, Berlino, Germania


Spedire uno scooter: come fare?

Se vuoi spedire uno scooter, dovrai seguire la stessa procedura per la spedizione di una moto.

Generalmente, i trasportatori che spediscono moto sono in grado di trasportare anche altri tipi di veicoli, come scooter e biciclette.

Quanto costa spedire uno scooter via treno?

Fino al 2011, era possibile spedire uno scooter via treno. Purtroppo, ad oggi, questo servizio non è più disponibile.

Trenitalia era l’unica compagnia ferroviaria italiana ad offrire la possibilità di trasportare scooter e moto in treno.

Questo servizio presentava diverse limitazioni. Infatti, imponeva delle dimensioni massime per il mezzo, la presenza del cavalletto per garantirne una maggiore stabilità, e l’obbligo di immatricolazione del veicolo.

Oltre a questo, era obbligatorio accompagnare fisicamente il mezzo, pagando così anche il costo del biglietto.

Il rispetto di tutte queste norme rendeva il costo complessivo della spedizione di uno scooter davvero elevato.

Se hai bisogno di spedire via treno il tuo scooter in Germania o Austria, potrai affidarti ad alcune compagnie ferroviarie tedesche e austriache. Le tratte disponibili interessano solo alcune città italiane, come Verona, Roma e Milano.

Scegli SpedizioneComoda.it per spedire il tuo veicolo

Nell’articolo di oggi abbiamo discusso tutti i passaggi da prendere in considerazione per spedire una moto o uno scooter.

Ti raccomandiamo di scegliere sempre un corriere esperto o un vettore di fiducia per portare a termine la tua spedizione. Visita l’Homepage di SpedizioneComoda.it e richiedi subito un preventivo per spedire il tuo veicolo a due ruote!

 

Potrebbe interessarti anche:

Stai aspettando che il corriere ti consegni un ordine che hai effettuato online o un pacco da una persona cara.

Non sei sicuro della data di consegna e provi a controllare la tua cassetta delle lettere ma ti trovi davanti ad un avviso che ti informa che il tuo pacco si trova in giacenza.

Ma che cos’è un avviso di giacenza, e come recuperare la tua spedizione?

Spedizione in giacenza