Spedizioni internazionali: spedizioni economiche di pacchi all’estero

Devi effettuare delle spedizioni internazionali con corriere espresso e non sai come fare? Dunque, con SpedizioneComoda.it puoi avere il servizio di spedizione pacchi all’estero interamente online in pochi minuti.

Infatti, potrai spedire un pacco all’estero con i migliori corrieri internazionali a tariffe molto convenienti. E questo è possibile grazie alle nostre partnership con DHL, TNT e UPS. Inoltre avrai la comodità del ritiro a domicilio incluso nel prezzo di spedizione. Basta fare le lunghe file che sono tipiche di Poste Italiane.

Rimani con noi e vedremo come organizzare la spedizione estera di pacchi, documenti o pallet con SpedizioneComoda.it. Troverai, inoltre, informazioni utili sulle destinazioni raggiunte, sui costi di spedizione che possiamo offrirti e sugli articoli che possiamo trasportare.

Spedizioni internazionali pronte per il ritiro

Destinazioni internazionali raggiunte dal nostro servizio di spedizioni

Per garantirti spedizioni veloci e affidabili, ci avvaliamo della collaborazione dei migliori corrieri internazionali. Non a caso, per le nostre spedizioni internazionali ci affidiamo solo a UPS, DHL e TNT.

Possiamo così raggiungere qualsiasi paese e destinazione nel mondo, aree remote incluse. Nel suo insieme, i nostri corrieri offrono il servizio di spedizione internazionale all’estero in oltre 220 paesi e territori. Per verificare se la tua destinazione è coperta dal nostro servizio, basta richiedere un preventivo gratuito ed avere, in tempo reale, i costi per spedire un pacco, ovunque nel mondo.

Ecco alcuni dei paesi che possiamo raggiungere grazie ai nostri corrieri: Australia, Canada, Francia, Germania, Inghilterra, Spagna, Svizzera e America

Cosa posso spedire internazionalmente con SpedizioneComoda.it?

I nostri corriere espresso hanno esperienza decennale nelle spedizioni internazionali di pacchi, documenti e pallet, sia per clienti aziendali, che per quelli privati.

Ecco alcuni degli articoli che possiamo spedire all’estero:

Prima di organizzare la tua spedizione di pacchi all’estero, ricorda di verificare che i tuoi articoli non facciano parte della lista di articoli proibiti. Infatti, il corriere espresso non potrà trasportare all’estero nessun oggetto appartenente a questa lista.

Alcuni articoli potrebbero, inoltre, essere proibiti dal paese di destinazione. Quindi, è bene informarti sui requisiti delle autorità doganali del paese in cui devi spedire il tuo pacco.

Spedizioni internazionali con SpedizioneComoda.it?

Quando ti affidi al nostro servizio per spedire all’estero hai accesso ad alcuni importanti vantaggi. Questi rendono i nostri servizi di spedizioni all’estero ancora più convenienti di quelli dei singoli corrieri.

Tariffe economiche: spedizione di pacchi a costi contenuti, come da abbonamento

SpedizioneComoda.it ti consente di spedire con TNT, UPS e DHL a tariffe vantaggiose, come se avessi un abbonamento con il corriere scelto. Ciò è possibile grazie alla stretta collaborazione con i nostri corrieri e all’ampio volume di spedizioni internazionali che gestiamo ogni giorno.

Allo stesso tempo, non sarai vincolato alla sottoscrizione di un abbonamento, né con noi, né con alcun corriere espresso. In questo modo sarei sempre libero di utilizzare il corriere che ti offre le migliori condizioni per spedire un pacco all’estero.

Questo elemento fondamentale rende il nostro servizio facilmente accessibile e utilizzabile anche per spedizioni di privati e da chi effettua spedizioni occasionali.

Spedizioni internazionali: preventivi online e gratuiti

Abbiamo già detto che SpedizioneComoda.it ti offre il servizio di spedizione pacchi a costi contenuti. Però il nostro servizio di spedizione veloce con corriere ti aiuta anche a confrontare le diverse tariffe e tempi di spedizione.

In questo modo potrai sempre e comunque scegliere quella più conveniente. Basterà visitare il nostro sito per ottenere un preventivo gratuito per la tua spedizione.

Le spedizioni internazionali con ritiro a domicilio compreso nel prezzo

Il costo del nostro servizio di spedizione pacchi all’estero include sempre il ritiro a domicilio gratuito del tuo pacco. Questo è un grande valore aggiunto, che ti consente di risparmiare il tuo prezioso tempo. Si tratta di un servizio essenziale quando intendi effettuare una spedizione completamente online.

Il ritiro a domicilio è, poi, imprescindibile per spedire pallet o pacchi pesanti.

La maggior parte dei corrieri con cui collaboriamo offre questo servizio a un costo aggiuntivo. Affidandoti a SpedizioneComoda.it potrai, invece, risparmiare ulteriormente accedendo al ritiro a domicilio senza pagare niente in più (almeno che non sia specificato differentemente nelle condizioni di preventivo).

Una volta ordinata la spedizione, potrai definire con il corriere espresso da te scelto l’ora, il giorno e l’indirizzo per il ritiro. Naturalmente, potrai indicare un indirizzo di tua convenienza, che sia privato o aziendale.

Tracciamento della spedizione

Il nostro servizio per spedire pacchi economici all’estero è puntuale ed affidabile grazie al tracciamento della spedizione internazionale. Contattando il nostro servizio clienti potrai monitorare in qualsiasi momento l’avanzamento della spedizione.

Velocità delle spedizioni internazionali con SpedizioneComoda.it

Il nostro servizio di corriere espresso ti permette di effettuare la spedizione di pacchi all’estero in tempi rapidissimi. Infatti, i tempi di consegna vanno dalle 24 – 48/72 ore per le spedizioni in Europa alle 48-72 ore per altre località.

Tariffe e tempi di consegna per la spedizione internazionale

Spedizione internazionale in consegna
Spedizione internazionale in consegna

Di seguito troverai alcuni esempi di tempi di consegna e costi spedizioni pacco all’estero dall’Italia con i nostri corrieri. Abbiamo incluso esempi per pacchi di vario peso e dimensioni.

Tutti i prezzi e i tempi di consegna per la spedizione di pacchi all’estero fanno riferimento al 21 Marzo 2021 e potranno variare in futuro.

 

 

Spedizione internazionale pacchi dall’Italia alla Francia

  • 28,37€ – pacco da 3 kg, consegna 24 ore
  • 28,84€ – pacco da 10 kg, consegna 72 ore
  • 51,58€ – pacco da 10 kg, consegna 24 ore
  • 41,27€ – pacco da 30 kg, consegna 72 ore
  • 106,77€ – pacco da 30 kg, consegna 24 ore

Leggi la pagina dedicata alle spedizioni in Francia, con tutti i dettagli di cui potresti aver bisogno. 

Spedizione internazionale dall’Italia verso la Germania 

  • 28,37€ – pacco da 3 kg, consegna 24 ore
  • 25€ – pacco da 10 kg, consegna 72 ore
  • 51,58€ – pacco da 10 kg, consegna 24 ore
  • 29,28€ – pacco da 30 kg, consegna 48 ore
  • 106,77€ – pacco da 30 kg, consegna 24 ore

Cliccando su spedizioni in Germania potrai avere tutti i dettagli per la spedizione di pacchi in tutte le città tedesche. 

Spedizione internazionale dall’Italia agli USA

  • 40,99€ – pacco da 3 kg, consegna 48 ore
  • 62,66€ – pacco da 10 kg, consegna 48 ore
  • 179,57€ – pacco da 30 kg, consegna 48 ore

Per avere maggiori informazioni sulle spedizioni di pacchi in America, clicca sul link della pagina dedicata. 

Come organizzare la tua spedizione di pacchi all’estero con SpedizioneComoda.it?

Organizzare la tua spedizioni internazionali con SpedizioneComoda.it è semplice e veloce. L’intero processo può essere eseguito comodamente da casa e interamente online. Segui questi semplici passaggi.

  1. Imballa il tuo pacco;
  2. Misura il pacco imballato;
  3. Richiedi un preventivo gratuito;
  4. Assicurati che gli articoli possano essere spediti all’estero;
  5. Prepara le informazioni importanti sugli articoli da spedire;
  6. Determina quali documenti doganali sono richiesti;
  7. Ricevi la lettera di vettura internazionale;
  8. Aspetta il corriere o porta tu il pacco al centro raccolta più vicino.

Per maggiori dettagli, consulta anche la guida su come spedire il tuo pacco all’estero.

1) Imballa il tuo Pacco

Quando si sceglie l’imballaggio è bene considerare le dimensioni e la resistenza del materiale da usare. Eccoti una miniguida che ti aiuterà a comprendere cosa fare e cosa evitare quando imballi la merce da spedire all’estero.

Per maggiori informazioni su come imballare specifici articoli, prego visitare la guida all’imballaggio di spedizionecomoda.it.

2) Misura il pacco imballato

Indipendentemente dal servizio scelto, il costo della spedizione di un pacco all’estero varierà anche in base alle sue dimensioni. Per assicurarti di pagare l’importo giusto per la spedizione, è necessario conoscere le dimensioni esatte della scatola in cui stai inviando il tuo articolo.

  • Assicurati di annotare le misure che prendi su un foglio di carta o altro in modo da poterle riferire in seguito.
  • La lunghezza sarà la misura più grande sulla maggior parte dei pacchi.
  • Ricorda che tutti i corrieri hanno limitazioni nel gestire pacchi oltre una certa dimensione.
Identificare lunghezza di un pacco
ii. Ruota lo strumento di misurazione di 90 gradi per trovare la larghezza

La larghezza è la distanza da una “parete” del lato più corto della scatola alla parete opposta. Allunga il righello o il nastro metrico sulla confezione da un bordo all’altro, quindi arrotonda la misura al centimetro intero più vicino.

i. Misurare il lato più lungo del pacco

Inizia identificando il lato più lungo della scatola, quindi tieni un righello o un nastro metrico teso e determina la lunghezza totale da un’estremità all’altra. Arrotonda la tua misura al cm centimetro più vicino.

  • Hai più margine di errore qui rispetto alla lunghezza.

    Le misurazioni di Larghezza e Altezza non devono essere precise al millimetro. Anche se c’e’ qualche imprecisione, questa non dovrebbe influire sul calcolo del costo finale.
Identificare larghezza di un pacco
iii. Tieni lo strumento di misurazione in verticale per registrare l’altezza

Misura il lato verticale della scatola dal basso verso l’alto o viceversa.

Arrotonda la dimensione dell’altezza della scatola al cm più vicino, come hai fatto con le misurazioni precedenti.

  • Nella maggior parte dei pacchi, l’altezza è spesso la misura più piccola.
identifica altezza pacco
iv. Pesare il pacco su una bilancia per determinarne il peso effettivo

Posiziona il pacco sulla bilancia e attendi che si visualizzi una lettura. Assicurati di annotare il peso effettivo, poiché lo confronterei poi con il peso volumetrico del pacco per sapere quale sia il maggiore dei due, che sarebbe poi il peso considerato per il costo finale.

Il peso voluimetrico si calcola con la formula:

formula calcolo peso volumentrico

 

3) Richiedi un preventivo gratuito.

Una volta assicurata la merce da spedire con un imballaggio adeguato ed annotate dimensioni e peso del pacco, possiamo adesso richiedere un preventivo per la spedizione.

Con spedizionecomoda.it questo processo è intuitivo e lineare.

Richiedi preventivo gratuito

Nella schermata in alto la homepage inserisci i dati richiesti sulla tua spedizione:

  1. Città di origine,
  2. Paese di destinazione,
  3. se si tratta di Pacco o Pallet,
  4. Peso (in kg)
  5. Lungo (in cm),
  6. Largo (in cm),
  7. Alto (in cm),  
  8. se bisogna recapitare un solo pacco o pacchi multipli.

Fatto ciò, cliccare su Calcola Costo ed Opzioni, e la prossima schermata darà i corrieri disponibili per quella tratta, i servizi di consegna (se aereo o camionistico o entrambi), ed i relativi prezzi.

visualizzazione preventivo spedizionecomoda.it

Il sistema sceglierà automaticamente la migliore opzione in termini di tempi e costi.

4) Assicurati che gli articoli possano essere spediti all’estero

I fattori che determinano quali tipi di merci possano essere spedite internazionalmente, cosa è possibile recapitare oltre i confini di un nazione e se un dato paese quindio può ricevere determinati articoli, sono molteplici.

È possibile trovare informazioni dettagliate e aggiornate sui requisiti di esportazione ed importazione su oltre 125 paesi facendo riferimento alle singole guide commerciali nazionali presenti su export.gov.it.

A seconda del contenuto della tua spedizione transnazionale e delle restrizioni del paese da cui stai esportando, potrebbe anche esserti richiesto di ottenere una licenza di esportazione.

Questo si applica perlopiù alle aziende che i privati.

Inoltre, se il valore della merce da importare supera i 10.000 euro, sarà necessario compilare un DV1, ossia una dichiarazione compilata da chi riceve.

In ultimo ma non per ultimo, assicurati che tra gli articoli da spedire all’estero non ce ne sia nessuno tra quelli della lista degli articoli vietati, che include coltelli a serramanico, medicine, avorio, profumi,  solo per citarne alcuni.

5) Prepara le informazioni importanti sugli articoli da spedire.

Prima di creare i documenti doganali e quindi l’etichetta di spedizione internazionale, assicurati di avere le risposte alle seguenti domande:

Di cosa si tratta? Una descrizione scritta completa della tua spedizione ti aiuterà a compilare correttamente le informazioni necessarie per lo sdoganamento. Per esempio “30 bulloni in acciaio zincato da 10 mm”, piuttosto che “articoli da ferramenta” oppure “bulloneria”.

Qual è l’uso previsto del prodotto? Sarà necessario indicare se la spedizione riguarda articoli commerciali, regalo, campione, restituzione e riparazione, effetti personali o ad uso personale.

Se ad essere spedito all’estero è un documento, non è necessaria una fattura.

Di che cosa è fatto l’articolo e dove è stato prodotto? Qual è il Paese d’origine della merce. Questo non deve necessariamente coincidere con il Paese da cui si spedisce, si tratta piuttosto del Paese in cui l’articolo è stato inizialmente prodotto. Questa info sarà necessaria per compilare la dichiarazione di libera esportazione.

Qual è il valore della spedizione? Valuta il prezzo di acquisto della merce che stai spedendo, su base unitaria. Il prezzo deve essere indicato nella valuta del Paese in cui è stato acquistato e sarà necessario per compilare la fattura proforma.

Conosci il tuo codice merce nel sistema armonizzato (SA)? Ogni merce è adeguatamente classificata in base ai codici del sistema tariffario armonizzato (abbreviato in HS, in inglese Harmonized System,) per soddisfare i requisiti doganali dei governi dei paesi di origine e di quelli di destinazione.

L’HS assegna codici a sei cifre per le categorie generali. I paesi che utilizzano l’HS possono definire le merci a un livello più dettagliato di sei cifre, ma tutte le definizioni devono rientrare in quel quadro di sei cifre. Devi avere un codice HS per ogni merce spedita. Si consiglia di inserire questo codice anche nella fattura commerciale.

Vuoi stimare dazi e tasse doganali? Per determinare dazi e tasse nelle spedizioni internazionali, i funzionari doganali utilizzano il valore della merce dichiarato dal mittente, insieme alla descrizione della stessa ed al paese di produzione.

In alcuni casi, puoi selezionare come soggetto responsabile del pagamento di eventuali dazi e tasse sia lo spedizioniere, che il destinatario o un terzo da te designato.

Qui a spedizionecomoda.it i dazi doganali sono sempre a carico del destinatario ed è quasi impossibile avere una stima esatta degli stessi prima che la spedizione internazionale arrivi a destinazione.

6) Determina quali documenti doganali sono richiesti.

Il documento internazionale più comunemente richiesto per le spedizioni che non siano documenti stessi, bensì merci, è la fattura commerciale.

esempio fattura commerciale esportazione

I documenti doganali richiesti per ogni spedizione all’estero differiscono in base alla merce spedita, all’origine della stessa ed alla destinazione.

Ci teniamo a puntualizzare che per ogni spedizione internazionale il team di SpedizioneComoda.it mette a completa disposizione la propria esperienza decennale per eventuali chiarimenti ed assistenza necessari per una corretta compilazione dei documenti dovuti per le consegne all’estero.

7) Ricevi la lettera di vettura internazionale

Sarà poi necessario creare un’etichetta di spedizione internazionale, anche conosciuta come AWB (air way bill).

È possibile completare online l’etichetta di spedizione internazionale e qualsiasi altro documento richiesto. Infatti, tutti i dati necessari per questa in realtà sono stati forniti al momento della compilazione dell’ordine online, prima di effettuare pagamento.

Hai fornito infatti

  • i nomi,
  • gli indirizzi ed
  • i numeri di telefono
  • del mittente e del destinatario.

Quindi, hai aggiunto

  • la descrizione,
  • la quantità
  • ed il valore delle merci nella spedizione,
  • insieme al peso e
  • dimensioni del pacco.

Le tariffe delle spedizioni internazionali ed i tempi di transito sono calcolati in base alla merce che stai spedendo, alla destinazione della stessa ed alla velocità con cui desideri che arrivi.

Termina la preparazione del pacco stampando l’etichetta che hai ricevuto all’indirizzo email fornito al momento dell’ordine online, una volta completato con successo il pagamento.

Inseriscila in una busta di plastica trasparente insieme all’altra documentazione sopra descritta e debitamente compilata.

Anche quest’ultima documentazione sarà ricevuta per email in formato file Microsoft Word File (.doc) ed acrobat reader (.pdf). Per qualsiasi dubbio sulla compilazione della stessa conta pure sulla nostra assistenza.

Staccare il retro adesivo della busta trasparante e fissalo saldamente al lato piatto più grande della scatola da spedire. Alternativamente usa del nastro adesico per apporre saldamente i documenti al pacco.

Assicurati di non coprire in alcun modo le informazioni dell’etichetta di spedizione.

Se il pacco è troppo piccolo per contenere l’intera etichetta su un lato, assicurati che l’indirizzo del destinatario sia su un lato della stessa e il codice a barre su un altro.

8) Aspetta il corriere per il ritiro o porta tu il pacco al centro raccolta a te più vicino

Nella procedure di ordine online avrai anche scelto il giorno di ritiro del pacco o pallet e la fascia oraria a te più conveniente. Non ti resterà che attendere quindi l’arrivo del corriere a cui affiderai la tua spedizione internazionale.

Ricorda di stampare l’etichetta ed i documenti doganali in duplice copia.

Una copia infatti sarà apposta al pacco, la seconda invece consegnata al corriere.

Se stai spedendo un pallet, assicurati di avere i mezzi adeguati a movimentare e caricare il pallet, tipo sponda o altro. Altrimenti richiedili a noi, faremo in modo che il corriere che ritirerà la tua merce sia attrezzato al movimento della stessa.

Se vivi o lavori vicino a un negozio o ad uno dei punti di raccolta pacchi internazionali del corriere prescelto, puoi semplicemente recarti lì e consegnare i pacchi che hai etichettato e pagato online.

In alcuni casi, certi corrieri che offrono tariffe particolarmente vantaggiose non effettuano il ritiro presso terzi. Per cui la seconda opzione di consegna del proprio pacco è la sola disponibile.

Potrebbero interessarti anche: